Corso di Canto prenatale e
Training psicofonetico per il parto

SCOPO

Lo scopo dei corsi di accompagnamento alla nascita è quello di permettere alla futura mamma di vivere con pienezza e tranquillità i nove mesi dell’attesa, mediante l’impiego della voce sia prima che durante il parto.

METODOLOGIA

Nell'accompagnamento alla nascita si utilizzerà il canto come principale mezzo per attivare il corpo, applicando alcune semplici tecniche. La preparazione al parto si suddivide in due percorsi tra loro interconnessi: il Canto prenatale e proseguirà con il Training psicofonetico per il parto.

Canto prenatale

In generale il Canto prenatale serve a infondere a se stesse e al proprio bambino la certezza che tutto va per il meglio, riducendo tensione e stress
La giusta fonazione permette alla donna in attesa di prendere coscienza delle risonanze della voce e sarà in grado di scoprire le emozioni che corrispondono ad ognuna delle zone corporee messe in vibrazione. Ciò permetterà di essere più accogliente e amorevole nei confronti del bambino.
Il canto prenatale, inoltre, migliorerà la comunicazione con il fetoA partire dal quinto mese, il bimbo percepisce i suoni: riconosce il battito cardiaco della mamma e il ritmo della sua respirazione. La voce della madre ricalca il ritmo endogeno, che infonde il senso di equilibrio, e regola il rapporto tra la statica e la dinamica psico-corporea. La voce materna agisce poi come melodia che stimola le strutture cerebrali del feto e ne alimenta lo sviluppo emotivo. Infine, la voce si fa parola e poesia, capace di aprire al bambino la dimensione intersoggettiva ovvero di favorire la relazione con il padre.
Il
canto materno diventerà altresì segno di riconoscimento e di contatto madre-bambino, anche dopo il parto, trasmettendosi come un’ impronta capace di marcare l’esistenza del bambino in termini emotivi, affettivi e cognitivi. 

Training psicofonetico per il parto

Il Training psicofonetico consta di un vero e proprio allenamento per affrontare la fase che prelude al parto. La voce ha un grande potere di influenzare gli stati corporei. Se usata adeguatamente è possibile determinare mutamenti nell'atteggiamento posturale e sui tessuti muscolari, al fine di favorire la progressione del travaglio.
In particolare, alla comparsa delle contrazioni, la voce agisce direttamente sul diaframma, liberandolo da tensioni e contrazioni eccessive. In questo modo si migliora la qualità della respirazione e si induce il corpo a uno stato di maggiore rilassamento.
Inoltre è possibile esercitare la fonazione quale strumento espressivo e di attivazione autogena e analgesica, capace di liberare endorfine, sostanze che producono un effetto calmante sull'organismo. L'emissione e l'intonazione di specifici vocalizzi, oltre la visualizzazione di immagini positive, permettono alla mente di ritrovare la concentrazione e l'equilibrio, attutendo così la sofferenza psicofisica e limitando idolore delle contrazioni. 

PROGRAMMA

Ogni incontro sarà suddiviso in quattro fasi:

parola (accoglienza e raccolta di aneddotiche personali),

esperienza (esposizione da parte dell’ostetrica dell’esperienza del travaglio e del parto),

travaglio simulato (lavoro progressivo su respirazione, postura, vocalizzazione e stimolazione di immagini mentali),

canto (studio del repertorio per comunicare con il bambino e selezione di un repertorio personalizzato).

 Agli ultimi 2 incontri saranno invitati a partecipare anche i papà.

DESTINATARI

Il corso è adatto a qualsiasi donna, indipendentemente dalla sua capacità di intonazione. L’attività vocale sperimentata consiste nell’esercizio di vocalizzi semplici, finalizzati all’affinamento non tanto delle proprie doti canore quanto piuttosto della ricezione dei segnali del proprio corpo. 

QUANDO ISCRIVERSI

Analogamente a quanto avviene per ogni ciclo di accompagnamento alla nascita, la partecipazione al corso completo (Canto prenatale + Training psicofonetico per il parto) può iniziare a partire dal quarto/quinto mese.
Per coloro che venissero a conoscenza del corso soltanto a partire dall'ottavo/nono mese sarà possibile iscriversi comunque al Training psicofonetico per il parto.

DURATA

Il corso completo (Canto prenatale + Training psicofonetico per il parto) durerà 2 mesi circa e comprenderà 10 incontri di 2 ore ciascuno. È possibile inscriversi al Canto prenatale (5 incontri) e successivamente decidere se proseguire il percorso.

Solo il Training psicofonetico per il parto comprenderà 5 incontri di 2 ore ciascuno. 

 

Parlano di noi

Essere Voce

Sito di Elisa Benassi, ideatrice del Training psicofonetico per il parto

Partners